QUANDO DOVREBBE CAMBIARE I DISCHI E LE PASTIGLIE DEI FRENI?

QUANDO DOVREBBE CAMBIARE I DISCHI E LE PASTIGLIE DEI FRENI?

I freni di un'auto non devono solo sopportare un uso estremamente intenso. Anche il sistema di freno a disco e tutte le sue parti sono un fattore di sicurezza importante. Entrambi i freni sportivi che funzionano perfettamente devono essere essenziali. Ecco perché dovrebbero essere controllati ogni volta che un'auto viene riparata. Ma quando sostituire i dischi e le pastiglie dei freni? E come è possibile sapere quando vengono utilizzati? entrambi i dischi graffiati e i dischi perforati o i dischi graffiati e perforati.

QUANTO DURA LA DURATA UTILE DEI FRENI?

Sfortunatamente, non è possibile determinare l'ora esatta della vita di alcuni dischi e pastiglie. Diversi fattori influenzano la vita dei freni, funzionano correttamente? La vita quotidiana è influenzata dallo stile di guida, dal peso del veicolo e dalla qualità del meccanismo. L'usura dei freni dipende anche dal fatto che un veicolo sia guidato pesantemente su autostrade o più nel traffico urbano. Una cosa è chiara: i dischi e le pastiglie dei freni sono soggetti ad usura nel tempo, poiché per attrito convertono l'energia cinetica in energia termica.

È molto probabile che i guidatori attenti arrivino a circa 100.000 chilometri, con più di una serie di pastiglie dei freni. I conducenti che preferiscono uno stile di guida più veloce devono cambiare le pastiglie dei freni molto prima. Gli intervalli da 10.000 a 15.000 chilometri non sarebbero insoliti. La stessa regola vale anche per i dischi dei freni: più intensamente vengono utilizzati, a causa di frequenti e brusche frenate, ad esempio, prima che debbano essere sostituiti.

QUANDO DOVREBBE CAMBIARE LE PASTIGLIE DEI FRENI?

Al più tardi, le pastiglie dei freni devono essere sostituite quando si consumano fino a uno spessore inferiore a due millimetri. La maggior parte delle auto moderne sono dotate di indicatori di usura per avvisare i conducenti quando devono essere sostituite. Con i sistemi elettronici e le linee dei freni, l'usura è indicata di conseguenza da una spia sul cruscotto. Con la versione puramente meccanica, un perno di metallo inserito nel cuscinetto emette un rumore spiacevole quando viene raggiunto il limite di usura a seguito del contatto del perno di metallo con il metallo del disco del freno.

QUANDO DOVREBBERO CAMBIARE I DISCHI DEI FRENI?

L'aspetto cruciale con i dischi freno è il cosiddetto "spessore minimo". Questa è la dimensione minima che ogni disco del freno deve avere e specificata dal produttore. È abbreviato in "MIN TH" e si trova nel cerchio o nella camera del disco del freno. Sono generalmente accettabili da due a tre millimetri di usura.

L'usura naturale del disco del freno è relativamente facile da rilevare. Quando si utilizza un disco, è possibile avvertire una sbavatura sul bordo, poiché il disco si consuma solo dove viene applicata la pastiglia. Più pronunciata è la bava, peggiore è l'usura del disco. Gli esperti utilizzano strumenti speciali per misurare lo spessore dei dischi dei freni.

Nelle vendite CKCA di sport in sistemi frenanti, una migliore pedalata, sicurezza e massimo controllo del veicolo con Black Diamond, freni sportivi e pastiglie.

All comments

Leave a Reply